Ricerca

32 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
E' possibile staccare la spina?
La risposta dipende dal tipo di relazione che si ha con la tecnologia e come la si percepisce. Staccare la spina può anche non servire a disintossicarsi. Forse basterebbe fare un uso intelligente, critico e consapeveole del mezzo tecnologico e delle sue applicazioni.
Si trova in Lifestyle
Come sparire da Internet
La notizia dell'ennesimo suicidio causato dalla frequentazione di social network e da azioni di cyberbullismo suggerisce quanto sia diventato urgente conoscere le possibili via di fuga. Superata la fase da dipendenza dal mezzo tecnologico e compreso che un altro mondo è possibile, quello vecchio e tradizionale offline, bisogna sapere come e cosa fare. Una inforgrafica lo spiega in modo dettagliato.
Si trova in Lifestyle / Privacy
Facebook è come il fuoco
Leggere l'ultimo libro di Howard Rheingold è una esperienza utile a tutti coloro che sono interessati a conoscere la nuova cultura digitale e a coloro che sempicemente la vivono senza interrogativi e analisi dei propri livelli di coscienza. Il libro, in alcune parti ridondante, ripetitivo e scontato, è ricco di spunti su tutti gli aspetti delle tecnologie che hanno invaso la nostra vita e sulle problematiche private e pubbliche ad esse associate.
Si trova in Blog / Tabulario
Elezioni europee, realtà virtuali, tecnologia e politica
A venti giorni dalle elezioni europee in molti si chiedono chi votare e altrettanti hanno già deciso di astenersi. Difficile dare loro torto, visto che la politica è diventata una delle molte realtà virtuali che possiamo sperimentare ogni giorno su Facebook. Una realtà nella quale tutto può essere detto perché tutto è potenzialmente sia vero che falso. Compresi coloro che lo dicono!
Si trova in Blog / Tabulario
La Scuola del Futuro disegnata dai Protagonisti: 2D e 2C
Vi presentiamo l'ultimo capitolo del viaggio nella Didattica Aumentata realizzato nella Scuola Secondaria di Primo Grado Antonio Gramsci di Mulazzano (LO). Una sintesi delle riflessioni realizzate da ragazze e ragazzi di dodici anni sulla Scuola del Futuro.
Si trova in Blog / A scuola con il tablet
10 regole per prevenire il suicidio da social network
Se pensate di poter impedire ai vostri figli di usare il loro smartphone e di frequentare un social network, significa che non avete figli. Se siete genitori scordatevi di poterlo fare, anche se siete convinti che il social network possa avere un ruolo nel causare suicidi e altri effetti negativi sui vostri ragazzi. Meglio cambiare approccio con l’obiettivo di informarsi, comprendere, dialogare e forse riuscire a prevenire.
Si trova in Blog / TECNORAPIDI e TECNOVIGILI
Comunicazione e conoscenza al tempo di Instagram
I media sociali non servono solo a messaggiare e a socializzare. Possono diventare utili strumenti di informazione e conoscenza. Media come Instagram ad esempio possono diventare veicoli fondamentali per portare a conoscenza di un pubblico più vasto opere artistiche o architettoniche che diversamente rimarrebbero patrimonio esclusivo di un pubblico ristretto, specializzato o semplicemente fortunato.
Si trova in Lifestyle
Relazioni virtuali: la tecnologia ridefinisce il modo di relazionarsi
Tra gli innumerveoli ambiti della vita umana che sono influenzati dagli effetti della tecnologia, quello delle relazioni è forse quello più colpito. Il modo di comunicare, interagire e relazionarsi negli ultimi anni è stato completamente trasformato dalla pervasività di nuovi strumenti per comunicare, socializzare e relazionarsi gli uni agli altri.
Si trova in Lifestyle
Facebook: l’esodo è iniziato, continuerà?
Secondo una recente indagine, quasi la metà delle persone intervistate hanno nel corso del 2018 cancellato l’APP di Facebook dal loro smartphone. Le persone coinvolte fanno parte delle nuove generazioni, con un’età dai 18 ai 29 anni.
Si trova in Lifestyle / Social
La vita sociale online cresce, in particolare grazie a Facebook!
Molti di coloro che frequentano e abitano gli spazi sociali dei social network saranno pure "legioni di imbecilli" ma costituiscono una massa enorme e in costante crescita. Lo testimonia il rapporto annuale Digital in 2016 prodotto da una indagine mondiale da We Are Social. I dati raccolti sono quelli legati all’utilizzo dei canali social, dei dispositivi mobile e - più in generale - a tutto ciò che riguarda lo scenario digitale, a livello globale, con approfondimenti sui singoli mercati.
Si trova in Lifestyle / Social