Ricerca

120 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
L'età della frammentazione
BOBLIOTECA TECNOLOGICA - Lautore si interroga se l’età della rete sia necessariamente anche l’età della frammentazione e su quali strategie e strumenti bisognerebbe puntare. Strumenti utili a favorire una maggiore attenzione alla capacità di costruire e utilizzare contenuti strutturati e complessi per fornire/acquisire nuova conoscenza. Un testo utile anche per riflettere su come sia cambiato il ruolo del libro e della lettura nella scuola di oggi. Un ascuola abitata da studenti, e spesso anche insegnanti, sempre connessi e impegnati a interagire con il display di un dispositivo tecnologico.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Digital dominance
BIBLIOGRAFIA TECNOLOGICA - Un libro illuminante sul potere dei grandi gruppi tecnologici. Un testo che illustra come questo potere abbia superato ogni altro precedente economico nell'intera storia umana. Un libro che invita a riflettere sul ruolo economico e finanziario ma soprattutto politico raggiunto dai produttori di tecmologia e suggerisce alcune domande utili per l'autodifesa rispetto alla pressione da essi esercitata.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Technology and the New Generation of Active Citizens...
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Una ricerca approfondita condotta da un ricercatore indipendente italiano che richiama tutti ad una riflessione approfondita e non conformistica sull'era tecnologica e sulle sue potenziali dipendenze comportamentali. Una riflessione urgente per non affogare il passato nel presente continuo tecnoologico e per ritornare a progettare il futuro. Un modo per farlo è recuperare il senso della parola cittadino e ridefinirlo in un contesto tecnologico che obbliga a ripensare ma anche a chiedere con forza il rispetto e la difesa dei diritti.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Inverso di William Gibson
BIBLIOGRAFIA DI TECNOLOGIA - Dopo dodici romanzi e numerosi racconti Wiliam Gibsin torna su alcuni temi da lui preferiti e che lo hanno trasformato in un autore di culto per la cultura cyberpunk e tecnologica. Con Inverso l'autore torna a immaginare il futuro, questa volta duplicandolo in un futuro vicino a noi e in uno lontanissimo che dialogano tra di loro. Nel farlo Gibson percorre le distanze che separano i due futuri rappresentando eventi, cambiamenti tecnologici e culturali che coinvolgono più generazioni. Realtà sempre distopiche che sembrano diventate così reali da poter essere percepite come naturali. Lo scenario è distopico e sempre fosco e la visione pessimistica. L'uno e l'altra sembrano rispechiare la realtà attuale. Per fortuna che in Inverso si può viaggiare nel tempo e ... fuggire, anche se a farlo in realtà non sono i corpi ma i loro dati e i loro corpi artificiali.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Mani. Come le usiamo e perché
BIBLIOGRAFIA TECNOLOGICA - Invece di parlare siamo sempre più impegnati a digitare qualcosa sul nostro telefonino, ad accarezzarlo e a uarlo. Lo smartphone è una protesi tecnologica così come lo è stata la mano dell'uomo che scopriva di poter diventare un animale capace di posizione eretta. Da smpre gesticoliamo e prendiamo appunti, oggi lo facciamo anche con uno smartphoen in mano. Ce lo racconta molto bene il libro di Darian Leader.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Homo Deus: A Brief History of Tomorrow
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - L'evoluzione del genere umano è frutto della capacità di apprendere, dall'abilità a unire consocenze e creare saperi collettivi per trasmetterli a nuove generazioni, di cambiare costantemente strategie, schemi e approcci con lo scopo di raggiungere obiettivi e finalità precise. L'essere umano è un organismo complesso e reticolare che ha iniziato la sua evolusìzione più di due milioni di anni fa e oggi sembra essere giunto a un punto critico , una nuova fase nella quale potrebbe contare di meno, pur avendo acquisito grandi e maggiori capacità.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Exposed: Desire and Disobedience in the Digital Age
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Ogni qualvolta usiamo un media tecnologico regaliamo informazioni su noi stessi. L'autore crede che si debba riflettere sull'uso che di queste informazioni viene fatto, soprattutto perchè qualsiasi attività onlie viene registrata e archiviata per usi futuri. Meglio allarmarsi e disubbidire alle pratiche comuni. Se non lo facciamo rischiamo di essere complici di attività di videosorveglianza. data mining, monitoraggio e profilazione. Il desiderio del titolo accoomuna l'autore a quanto scrive Sherry Turkle sulla società connessa e sulla dipendenza delle menti umane dalla tecnologia. Disconnettersi è difficile e quasi impossibile ma resistere bisogna. Lo si può fare sfruttando le stesse tecnologie (dispositivi più sicuri, sistemi di protezione e sicurezza, ecc.) o disubbedendo alle pratiche comuni.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
The Future of the Professions: How Technology Will Transform the Work of Human Experts
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Uno dei primi libri ad affrontare in modo approfondito il futuro del lavoro e delle professioni nell'era digitale. Il tema è quello delle professioni nel 21 secolo e di come si dovranno misurare con la tecnologia. Il libro descrive in che modo la tecnologia sta trasformando il lavoro dei professioniti e dei lavoratori cognitivi. Il suggerimento ai lettori è di ripensare il modo con cui le conoscenze professionali possono essere condivise nella società tecnologica. Il punto di forza del libro è di presentare un lavoro di ricerca durato trenta anni. I dati raccolti sono serviti a elaborare riflessioni approfondite sul futuro del lavoro cognitivo e il ruolo dell'intelligenza artificiale e dell'automazione del lavoro cognitivo.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Our Robots, Ourselves: Robotics and the Myths of Autonomy
BIBLIOTECA DI TECNOLOGIA - Nonostante l'ansia crescente sulla capacità di robot e macchine intelligenti nel sostituire gli umani in lavori manuali e cognitivi, l'autore del libro, professore al MIT, sottolinea l'essenzialità degli umani in un mondo di macchine. Il testo contiene numerose infromazioni sull'uso che delle macchine è fatto in ogni luogo del mondo e sul loro impatto sulla vita dell persone. La sua analisi contraddice quelle di quanti paventano un futuro di senzalavoro e dominato dalle macchine e dall'automazione. Anche nei sistemi più tobotizzati, automatizzati e meccanizzati la specifictà umana rimarrà fondamentale. Mindell racconta una esperienza positiva delle relazioni uomo-macchina. Una visione utile in un panorama editoriale ricco soprattutto di libri che esprimono paure e visioni negative.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Reclaiming Conversation: The Power of Talk in a Digital Age
LIBRI DI TECNOLOGIA - La professoressa del MIT Sherry Turkle è una delle più conosciute e affermate tecnocritiche. Un'autrice che con i suoi libri invita da anni alla riflessione critica sugli effetti della tecnologia e sul suo crescente potere sulle menti e sui comportamenti umani. La sua non è una voce tecnofoba ma al contrario appassionata e concentrata sul dialogo con la tecnologia ma al tempo stesso attenta ad analizzare l'impatto che il mondo digitale sta avendo sulla vita e sulle relazioni delle persone. Nel suo ultimo libro Reclaiming Conversation, la Tuurkle sottolinea l'omportanza delle conversazioni per la crescita e maturazione delle persone ma anche nelle relazioni e nella vita democratica di una nazione. Fallire o sottovalutare il ruolo e l'importanza della comunicazione umana significa mettere a rischio l'empatia che caratterizza da sempre l'umanità.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica