Ricerca

62 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Campagna sui rischi social network
(ASCA) - Roma, 22 gen 2014 - Parte da Roma e raggiungera' oltre 30 citta' italiane, isole comprese, una campagna educativa itinerante realizzata dalla Polizia di Stato in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, dell'Universita' e della Ricerca, sulla sensibilizzazione e prevenzione dei rischi e pericoli dei social network.
Si trova in Blog / A scuola con il tablet
10 milioni di italiani in mobilità su Facebook
E’ in arrivo a Milano l’evento “Fare Business con i Social Network”, il primo appuntamento organizzato da SDA Bocconi in collaborazione con Facebook e nato per educare aziende e agenzie del nostro Paese sull’impatto che il fenomeno social network può avere sull’evoluzione e sulla crescita del business.
Si trova in Blog / TREND e STRATEGIE
Italiani: un popolo di “information snackers”
Nel prossimo futuro le notizie dovranno adattarsi alla società di “information snackers” diventando sempre più social, con un’attenzione particolare agli interessi personali del destinatario e un’attenta integrazione ad altri contenuti. Aggregatori, come HTC BlinkFeed o la Paper app di Facebook, diventeranno sempre più popolari.
Si trova in Blog / TREND e STRATEGIE
Adolescenti e teenager: non esiste solo Facebook!
Numerosi studi indicano un crescente interesse degli adolescenti e nativi digitali delle ultime generazioni per i social network ma non necessariamente per Facebook. La frequentazione di Facebook non cala ma cresce parallelamente quella di Twitter, Instagram, Tumblr e altri network sociali simili. La diversificazione d'uso indica una maggiore consapevolezza nei confronti delleapplicazioni sociali e una capacità maggiore a rifuggire potenziali dipendenze.
Si trova in Blog / TECNORAPIDI e TECNOVIGILI
10 modi per contrastare il cyberbullismo scolastico
Nell’era tecnologica che stiamo vivendo tutti i genitori sono chiamati a fare i conti con nuovi comportamenti sociali emergenti che possono danneggiare la vita dei loro figli, soprattutto a scuola. E’ una battaglia che non può essere condotta in solitudine. Meglio avere al proprio fianco esperti e persone su cui poter contare per affrontare i problemi insorgenti o, meglio ancora, per prevenire. Lo si può fare con successo anche nel caso di comportamenti di bullismo digitale.
Si trova in Blog / TECNORAPIDI e TECNOVIGILI
A Natale regala un libro: Insieme ma soli di Sherry Turkle
Se avete amici con figli che passano il loro tempo su Facebook e social network vari, il nostro suggerimento è di regalare il libro " Insieme ma soli " di Sherry Turkle. Il regalo è perfetto anche per persone adulte senza figli e amanti della vita digitale online. Ricco di informazioni, dati, risultati di ricerche e di indagini il testo è una lunga riflessione sugli effetti che la tecnologia sta avendo nella trasformazione del nostro io più profondo e immateriale e dei nostri rapporti sociali. Con la tecnologia pensiamo di essere meno isolati e di avere sempre meno bisogno degli altri, e se ci sbagliassimo?
Si trova in Blog / TECNORAPIDI e TECNOVIGILI
Shapr e BumbleBizz per reinventare il professional networking
Tutti conoscono Facebook e Linkedin. Tutti hanno creato almeno un account su entrambe le piattaforme. Pochi sanno o hanno sperimentato piattaforme alternative. Forse neppure coloro che hanno sperimentato come reti professionali numerose come quelle di Linkedin non sono sempre la soluzione migliore per soddisfare bisogni e necessità. Oggi applicazioni come Shapr e BumbleBizz offrono forse alternative reali di networking professionale che meriterebbe sperimentare.
Si trova in Lifestyle
Facebook e la noia dei messaggi mai letti! Meglio Snapchat o Instagram!
Nessuno dubita che Facebook sia il social network più popolato al mondo e destinato a esserlo ancora a lungo. Il modo con cui viene usato sta però cambiando, passando da uno spazio attivo di scrittura a uno passivo e per semplici osservatori o curiosi. Già nel 2014 tra i social network più usati, Facebook è stato l’unico a segnare un calo di attività. Ora arriva la notizia di un calo reale e consistente misurato nel terzo trimestre 2015 in -22%.
Si trova in Lifestyle / Social
Facebook per la vita privata, Linkedin per quella professionale
Mentre Facebook viaggia verso i due miliardi di utenti, social network professionali come Linkedin fanno i conti con la loro maggiore complicazione e diverse finalità. Linkedin rischi di apparire noioso ai più ma forse dovrebbe essere usato di più, cooprattutto in un periodo in cui i posti di lavoro sono scarsi e le conoscenze professionali potrebbero fare la differenza.
Si trova in Lifestyle / Social
Facebook può manipolare le emozioni e ce lo racconta anche!
Con una iniziativa che ha coinvolto 700 mila utenti (almeno le loro rappresentazioni online) Facebook ha condotto un esperimento psicologico sulle emozioni umane manifestate nella realtà virtuale e sociale della Rete. Un esperimento di manipolazione che indica, a chi vuole prestare attenzione, i rischi derivanti dal potere delle nuove tecnologie digitali. Non ci sono solo benefici e vantaggi ma anche possibilità e potenzialità che suggeriscono alcune riflessioni approfondite e maggiore attenzione.
Si trova in Lifestyle / Social