Ricerca

120 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Algoritmi di libertà
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Un libro interessante da leggere per comprendere meglio gli scandali recenti che hanno visto coinvolti alcuni produttori tecnologici come Facebook ma anche per capire il ruolo e il modo in cui la Rete influenzi oggi ambiti diversi, compreso quello della politica. Sono contesti sempre più virtuali che reali, molto legati alla comunicazione digitale, alla sua sintassi e punteggiatura. Nel libro si parla di algoritmie potenza di calcolo degli automatismi tecnologici, ma anche di democrazia, lavoro, libertà del cittadino.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Il chiaroscuro della rete
BIBLIOGRAFIA TECNOLOGICA - Un libro che propone due testi (un intervento filosofico tenuto durante un evento e una intervista del 2013) dell'autore che hanno come tema centrale il rapporto tra le tecnologie digitali e il processo di civilizzazione umana. Una attenzione particolare è posta alle opportunità e ai rischi, alle luci e alle ombre che il Web presenta e manifesta quotidianamente.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Fallimenti digitali - un’archeologia dei nuovi media
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Un testo che raccoglie vari esempi di idee, tecnologie, pratiche fallimentari nella (seppur breve) storia dei media digitali e ha il principale obiettivo di decostruire alcune delle narrative che sostengono la digitalizzazione. Il riferimento all'archeologia è legato a un lavoro di riscoperta e scavo nella storia recente dei nuovi media.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Il software prende il comando
LIBRI DI TECNOLOGIA - Dopo Il Linguaggio dei nuovi media, pubblicato nel 2000, Il software prende il comando del 2013 è il secondo libro che Lev Manovich ha dedicato all'estetica dei nuovi media. Argomento centrale dell'intero libro è il software e la cultura del codice in modo sempre più digitale. L'attenzione va alle varie forme espressive del software e alla cultura tecnologica che ne è derivata ed è oggi diventata una specie di piattaforma e di tessuto conettivo della comunicazione digitale corrente.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
La rivoluzione dell’informazione
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Un libro che indaga, in un modo meravigliosamente chiaro, la natura e le strutture profonde del mondo digitale e della società dell’informazione
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
La Coscienza e il Cervello: decifrare come il cervello codifica i nostri pensieri
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Il libro dello scienziato gignitivo Stanislas Dehaene "La Coscienza e il Cervello: decifrare come il cervello codifica i nostri pensieri" presenta una sintesi appassionata sulla storia e delle evoluzioni delle teorie della coscienza. E' uno sguardo mozzafiato sulla coscienza che offre innumerevoli spunti di riflessione e di idee per una nuova teoria della coscienza, capace forse di offrire una risposta alle molte problematiche e ai numerosi interrogativi ancora esistenti. Il tema è quello del cervello e della sua capacità di generare un pensiero cosciente, non solo sul mondo esterno ma anche su se stesso. L'approccio dell'autore è legato all'identificazione dell’esatta base neurobiologica della coscienza, cercando di definire le popolazioni di neuroni coinvolti e le aree cerebrali implicate nei processi coscienti che caratterizzano la mente umana.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
La società della trasparenza
BIBLIOTECA DI TECNOLOGIA - La società contemporanea è al servizio della “trasparenza”: da una parte le informazioni sulla “realtà” sembrano alla portata di tutti, dall’altra tutti sono trasparenti – cioè svelati, esposti – alla luce degli apparati che esercitano forme di controllo collettivo sul mondo postcapitalista. Cosí ilvalore “positivo” della trasparenza maschera, sotto l’apparente accessibilità della conoscenza, il suo rovescio: la scomparsa della privacy; l’ansia di accumulare informazioni che non producono necessariamente maggiore conoscenza, se manca un’adeguata interpretazione; l’illusione di poter contenere e monitorare tutto, anche grazie alla tecnologia.In questo saggio, Byung-Chul Han interpreta la trasparenza come un falso ideale, come la piú forte delle mitologie contemporanee, che struttura molte delle forme culturali piú pervasive e insidiose del nostro tempo.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Nell'acquario di Facebook
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Facebook si avvia al miliardo e mezzo di utenti, Windows Live Messenger ne ha 350 milioni, Twitter 300 milioni, Linkedin 130 milioni. Ogni giorno nascono nuovi social network commerciali. Ma quale ideologia si nasconde dietro i social network? FB è uno straordinario dispositivo in grado di mettere a profitto ogni micro movimento compiuto sulla sua piattaforma. Nell’illusione di intrattenerci giocando con la tecnologia stiamo invece lavorando per l’espansione di un nuovo tipo di mercato, il commercio relazionale. FB, come ogni altro strumento privato di social networking, non è affatto gratuito, la moneta di scambio siamo noi: l’unicità che fa di ciascuno un essere singolare e irripetibile.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Luci e ombre di Google
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Un’analisi seria e approfondita sull’universo di Google e sull’industria dei metadati.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Open non è Free
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Comunità digitali tra etica hacker e mercato globale
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica