Ricerca

34 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Lo sapevi che molte intelligenze artificiali usano lavoro umano?
Nella narrazione conformistica prevalente le intelligenze artificiali sono macchine potenti completamente autonome nelle loro funzionalità grazie alla loro elevata potenza di calcolo e infinità di dati a cui hanno accesso. Nessuno, o quasi, sa e/o riflette sul fatto che molte attività, associate alle intelligenze artificiali, sono in realtà condotte da umani. Esattamente come il famoso Turco Meccanico di Wolfang von Kempelen stupiva tutti coloro che non conoscevano il suo segreto. La presenza di un essere umano al suo interno, abile nel giocare e batter gli avversari al gioco degli scacchi.
Si trova in Blog / Lo sapevi che
E se l'uomo futuro non sapesse nemmeno di essere dipendente dalla tecnologia? (Monica Bormetti)
Noi esseri umani utilizziamo una serie di scorciatoie cognitive che ci permettono di leggere la complessità del mondo in modo più semplice. Questo meccanismo porta però a degli errori, talvolta a dei bias cognitivi. Uno di questi è il bias di conferma, ovvero tendiamo a cercare la conferma di ciò che già pensiamo piuttosto che raccogliere informazioni su opinioni opposte. E se ne fossimo preda anche quando pensiamo alle intelligenze artificiali e alle tecnologie in generale!
Si trova in Blog / Homo sapiens e Homo digitalis
Chatbot, robot, macchine intelligenti e... senso del ridicolo
Segnaliamo un interessante articolo di Remo Bassetti sulle intelligenze artificiali, un tema che che è al centro da tempo di molte narrazioni per l'impatto e gli effetti che esse avranno nei prossimi dieci anni sulla vita reale degli individui. L'intelligenza artificiale è in una fase di velocità di fuga e grande evoluzione, grazie alla proliferazione di algoritmi intelligenti capaci di comunicare e integrarsi tra di loro e soprattutto di apprendere. Tra dieci anni e dopo che, secondo molte previsioni correnti, le intelligenze artificiali avranno sostituito il 50% dei posti di lavoro attuali, forse ci sarà poco da ridere. Per il momento ci si può divertire e riflettere leggendo l'articolo qui proposto.
Si trova in Lifestyle
Luna Rossa più competitiva con Teorema
Applicare i processi di Data Analytics e Machine Learning alla sfida sportiva più antica del mondo, l’America’s Cup, e all’affascinante e impegnativo percorso che Luna Rossa, lo scafo che rappresenta l’Italia in questa gloriosa manifestazione, ha intrapreso per sfidare il detentore.
Si trova in Focus Italia / Segnalazioni dal mercato
Selezione del personale nel tempo dei Chatbot
Aziende e società specializzate nella ricerca del personale si confrontano da tempo con soluzioni tecnologiche che hanno cambiato in profondità l’intero mercato del lavoro. Una rivoluzione iniziata con Linkedin che può oggi contare su una miriade di strumenti, ma soprattutto su una realtà mondo, diventata piattaforma tecnologica e infosfera che sta trasformando tutto.
Si trova in Blog / Tecnologia e Human Resources
Intelligenza Artificiale: Servirebbe un framework etico (Dialogo con Fabrizio Gramuglio)
Ci avviamo rapidamente verso una vita vissuta in una multi-realtà, reale e virtuale, entrambe pervase di dati, interconnesse, una realtà dove i dati e le decisioni saranno mediate da AI che vivranno all’interno dei nostri servizi, case e uffici. Una realtà che si avvicina rapidamente e che impone una pianificazione meticolosa, per evitare che l’essere umano venga messo da parte e relegato ad un ruolo di supporto. Ma, questa era di sviluppo esponenziale, ci presenta anche opportunità senza precedenti: ovvero la possibilità di utilizzare questa innovazione esponenziale per concentraci nella creazione di uno sviluppo sostenibile, che vede al centro dell’evoluzione il nostro pianeta e tutte le sue forme di vita.
Si trova in Blog / Homo sapiens e Homo digitalis
We will not be able to set efficient rules framing development and use of AI ( Dr Emmanuel R. Goffi)
Unfortunately, so far, ethical reflections come under what I call COSM-ETICS, namely calibrated narratives aiming at reassuring potential consumers through a specific set of words related to ethics. In other words, current reflections on ethics are not based on ethics per se, but on marketing communication. The vocabulary refers to ethics, but the analysis is all about building trust in order to sell AI-fitted products.
Si trova in Blog / Homo sapiens e Homo digitalis
Cognizioni tecnologicamente avanzate e offloading cognitivo
Le interfacce macchina-cervello offrono nuove opportunità per estendere, tecnologicamente, la cognizione umana. Poter fare un offload di alcune attività cognitiva potrebbe liberare risorse cognitive da poter dedicare alla creatività e alla soluzione di problemi complessi. Ma cosa può succedere nell’accettare questa possibilità? Non è che, come umani, straemmo rinunciando a qualcosa? Cosa andrebbe perso? Cosa potrebbe rimanere del pensare qualora cessassimo di considerarlo una attività ricca di senso, abilità, conoscenze e di tutto ciò per cui siamo accreditati come specie intelligente?
Si trova in Blog / Homo sapiens e Homo digitalis
Le macchine apprendono come noi?
PILLOLE DI TECNOLOGIA - La narrazione che racconta le numerose rivoluzioni tecnologiche in corso è da tempo focalizzata su temi come l'intelligenza artificiale e la capacità di apprendimento delle macchine. Sono terminologie usate, spesso a sproposito, senza alcuna conoscenza esatta del loro significato e delle loro conseguenze. Sarebbe necessario fare chiarezza da parte di tutti, sviluppatori, giornalisti, manager d'azienda e semplici utilizzatori.
Si trova in Tecnopillole
Robot domestici in marcia (en marche, anche senza gilet gialli)
Ci vorrà tempo prima che varchino la soglia delle case, ma sono in viaggio da tempo. Le loro destinazioni sono diverse così come lo saranno le destinazioni d’uso. Non sono partiti da un solo posto come ha fatto l’homo sapiens e sanno sfruttare al meglio la globalizzazione per arrivare ovunque. Per ora offrono servizi specializzati ma il loro DNA algoritmico li ha attrezzati per una evoluzione rapida e sorprendente.
Si trova in Lifestyle