I protagonisti si raccontano /

SoloTablet intervista gli sviluppatori di APP italiani: Giorgio Peressin

SoloTablet intervista gli sviluppatori di APP italiani: Giorgio Peressin

03 Dicembre 2012 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Alla quindicesima intervista, SoloTablet incontra Giorgio Perassin, uno sviluppatore software che nel tempo libero ha sviluppato una APP legata al trasporto pubblico, ambito in cui opera di cui è dipendente.

SoloTablet intervista i protagonisti del mercato italiano delle applicazioni Mobile: Giorgio Peressin


 

SOLOTABLET: Ci descrive la sua attività professionale e/o imprenditoriale e ci racconta in breve in che modo la sua offerta si posiziona nel mercato Mobile?

Lavoro in qualità di sviluppatore sw presso la società di trasporto pubblico locale di Genova. Ho iniziato, nel mio tempo libero, ad interessarmi del mondo mobile, portando in azienda una App che ha suscitato curiosità e stimolo innovativo.

Cerco di occuparmi di quelle soluzioni che mi incuriosiscono tecnicamente e possano essere uno strumento di semplificazione dell’attività di tutti i giorni.

SOLOTABLET: Il tablet, unitamente alle tecnologie Cloud, Social e Mobile è strumento potente della rivoluzione digitale in atto. Lei cosa ne pensa? Semplice evoluzione tecnologica o vera rivoluzione?

Pensare di poter fare tutto attraverso uno smartphone o un tablet, rappresenta secondo me una vera e propria rivoluzione. Una azienda deve rivedere molti dei propri schemi lavorativi se considera il fatto che ogni suo dipendente può usare sempre ed ovunque il proprio device.

SOLOTABLET: La diffusione di dispositivi mobili, telefoni cellulari, smartphone e tablet hanno drasticamente cambiato il mercato. Facile attendersi altre novità future. Cosa ne pensa e come vede il ruolo delle nuove tecnologie nelle attività delle aziende?

Credo che le novità saranno molto interessanti, sia perché si vedono già  tante proposte creative, sia perché le aziende incominciano a credere che non si tratta più solo di giochi o sperimentazioni.

SOLOTABLET: Cosa pensa dell’attuale mercato Mobile italiano e perché ritiene utile investirvi?

Molte piccole e medie imprese potrebbero beneficiare di queste tecnologie. Anche queste aziende potrebbero, senza grandi investimenti,  essere più vicine al cliente attraverso Apps informative, di tracking o di mobile payment.

SOLOTABLET: Cosa pensa dei nuovi dispositivi mobili e come li posiziona sul mercato consumer e aziendale

I dispositivi sono diventati sempre più grandi e potenti. Dispositivi più grandi, quali i tablet, si stanno imponendo come reali strumenti di lavoro nelle aziende. Per il mercato consumer la presenza del chip NFC, per il mobile payment,  può essere una grande novità.

SOLOTABLET: Qual’è la sua visione del mercato delle piattaforme Mobile: iOS, Android, Windows 8, HTML5 e BlackBerry?

Per il momento IOS e Android sono i padroni del mercato. Con il diffondersi delle altre piattaforme gli sviluppi si dovranno spostare verso l’HTML5, per ragioni di velocità e semplicità di realizzazione.

SOLOTABLET: Quali sono secondo voi le barriere all’ingresso del tablet nell’uso personale e in quello aziendale e cosa suggerite di fare per superarle?

A livello personale il costo ancora elevato, rappresenta un certo ostacolo. A livello aziendale manca ancora l’integrazione con molte applicazioni contabili/gestionali su cui si basano i flussi aziendali. La diffusione di reti mobili (LTE) veloci sarà un fattore determinante per una generale diffusione. A giudicare dalle vendite però, le cose non sembrano andare male.

SOLOTABLET: I nuovi dispositivi mobili sono destinati a sostituire il PC o sono una semplice evoluzione tecnologica dello stesso?

Sempre più cose, che ero abituato a fare alla tastiera del PC, le faccio ora da un tablet. Penso che nel prossimo futuro useremo i dispositivi mobili per tutte le attività. Ciò rappresenta una effettiva rivoluzione perché comporta l’uso di un solo dispositivo, un proprio dispositivo, disponibile ovunque.

SOLOTABLET: Ci può descrivere quali sono gli ambiti applicativi in cui è focalizzata la vostra proposta Mobile (app, servizi, soluzioni ecc.)?

Lavorando in una azienda di trasporto pubblico locale è stato naturale iniziare con una App in questo ambito; ma lo stimolo a dedicare il proprio impegno in un certo ambito proviene dalla volontà di realizzare una idea creativa.  Credo sia l’originalità dell’idea che faccia la differenza.

SOLOTABLET: Ci racconta alcune esperienze casi di studio/referenze interessanti e quanto sono stati remunerativi (benefici, vantaggi, fidelizzazione del cliente, vantaggi per il cliente ecc.)

E’ sempre una grande soddisfazione scoprire che tanta gente a Genova si affida a una mia App per decidere quale autobus prendere, quando uscire di casa o per informarsi sui problemi di viabilità.

Con l’App “Liza” ho dato corpo all’idea di ottimizzare il trasporto delle merci su camion, permettendo l’incontro tra chi vuole spedire della merce e chi ha un mezzo libero da caricare.

SOLOTABLET: Avete programmi e piani per sviluppi futuri? In particolare per nuove applicazioni, soluzioni verticali, sistemi operativi, piattaforme ecc.?

Sono due le cose su cui mi voglio concentrare:

  • L’implementazione dell’e-ticketing attraverso l’utilizzo del NFC
  • L’approfondimento dell’ HTML5 che consente, ormai, di realizzare soluzioni multipiattaforma di elevata qualità.

 

SOLOTABLET: Cosa pensa di una iniziativa come SOLOTABLET?

Molto interessante. Siete un passo avanti sulla classica informativa tecnologica. Tutti i manager aziendali dovrebbero consultare il vostro sito per capire dove dovrà andare la loro azienda.

SOLOTABLET: Ha idee da suggerire?

Continuate così.


 

Per comunicare con noi o chiedere di essere intervistati potete scrivere a marketing@solotablet.it

Potete anche chiamarci direttamente contattando Carlo Mazzucchelli al 348 2511619.


comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Bluzz

Bluzz è un marchio che raggruppa professionisti e aziende che operano da più di...

Vai al profilo

Merlino DreamLab

Merlino Dreamlab, realizza ebook interattivi multimediale per iPad e Tablet...

Vai al profilo

Engitel

Engitel è una digital company che si occupa di Web e Mobile sin dal 1995. Realizza...

Vai al profilo

PalmoLogix

PalmoLogix is a privately held software company and technical consultancy located in...

Vai al profilo