Ricerca

13 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Non c’è nulla di vero tranne le esagerazioni
La tecnologia ci sta riprogrammando e noi non comprendiamo pienamente il radicale cambiamento di paradigma in essere. Lo dice Byung-Chul Han, filosofo tedesco-sudcoreano, nel suo ultimo libro “Nello sciame”. Uno dei numerosi testi che invitano a una riflessione critica sugli effetti del medium tecnologico e i suoi prodotti. Una riflessione che guarda al sociale e al privato ma anche alla sfera del discorso pubblico e alla politica. Nella visione tecno-apocalittica dell'autore la rappresentanza politica non esiste più. Tutto è cinguettare e chiacchierare, naturalemente online!
Si trova in Blog / Tabulario
👩‍🚒️👩‍🚒️ Paura, sicurezza, rischio
Facciamo finta di niente ma i nostri tempi sono dominati dall’odio e dalla paura. La paura, componente costitutiva della nostra vita, oggi è abilmente gestita a scopi politici e economici. Paura e sicurezza sono collegati, la prima esprime preoccupazione, la seconda ne è l’antidoto o l’immunizzazione.
Si trova in Blog / Tabulario
Quanto siamo tecnoconsapevoli? La ricerca di senso nell’era digitale
Viviamo dentro un acquario-mondo trasparente, con pareti di vetro, ma resistenti come quelle di una gabbia: estesa e globale, è un panottico senza torre di guardia, sostituita da sistemi e algoritmi d’intermediazione tecnologica che determinano connessioni e relazioni, emozioni e affetti, ambiti individuali e sociali, lavorativi e professionali. Abitiamo questa gabbia con leggerezza, abbiamo introiettato il pensiero binario che la caratterizza, impedendoci di avere consapevolezza di ciò che ci sta accadendo e privandoci della nostra libertà di scelta. Per recuperarla basterebbe evadere. Serve però uno sforzo critico, riflessivo, creativo, declinabile in (tecno) consapevolezza.
Si trova in Blog / Tabulario
La comunicazione si è fatta visuale
Gli schermi hanno invaso la nostra vita trasformando il nostro modo di leggere e di comunicare. Passiamo ore davanti al display di uno smartphone, tablet, laptop, TV, Watch, videogioco e non ci stiamo rendendo conto delle trasformazioni profonde in atto. Interrogarsi su cosa sta succedendo aiuta a capire la nostra mente.
Si trova in Lifestyle / Esperienze
Il digitale corre troppo veloce: che fare?
La rapidità della digital transformation e i brevi cicli di vita di dispositivi e servizi accrescono l'importanza e l’urgenza del testing a garanzia della qualità: è quanto emerge dall’annuale raporto redatto da Capgemini in collaborazione con HP sondando 1.560 manager provenienti da 32 Paesi. C’è la conferma che la maggioranze delle aziende sono in difficoltà a tenere il passo con l’evoluzione tecnologica.
Si trova in Lifestyle / Esperienze
100 strategie analogiche per resistere al digitale (e allo smartphone)
Spegnere lo smartphone e disconnettersi non è obbligatorio ma salutare. Favorisce il benessere fisico e psicologico. Aiuta la mente a rilassarsi e a ricordarsi di avere un corpo. Serve a riprendere il contatto con la realtà, con sè stessi e con gli altri. Lo si può fare dopo una scelta consapevole o attraverso alcune buone pratiche. 100 per l'esattezza, quelle proposte in un libro digitale appena pubblicato.
Si trova in Tecnobibliografia / Libri di C. Mazzucchelli
PRECARIZZATI, MERCIFICATI, AUTOMATIZZATI
In un libro di non facile lettura (La società automatica) Bernard Stiegler, filosofo francese morto nel 2020, descrive la nostra società tecnologica come una società ormai automatizzata, funzionale, strutturata/destrutturata in base ad automatismi, forme disciplinari e regolarità assoggettanti. Con effetti reali in termini di controllo sociale, forme di vita e mondo del lavoro.
Si trova in Blog / Tabulario
La trasformazione digitale come strategia
Si chiama Digital Trasformation e non può essere assimilabile alla pura tecnologia. E' un insieme di strategie aziendali e modelli di business che, grazie a un uso intelligente delle tecnologie, fa maturare l'organizzazione in senso digitale, trasformandola. Le strategie comportano dei rischi e delle sfide ma sono diventate inevitabili come lo sono anche le tecnologie abilitanti che le rendono possibili.
Si trova in Tecnologia e Impresa / Ambiti di applicazione e Strategie
Poco “Pure digital” nelle banche tradizionali
Le banche stanno investendo adeguatamente e bene nella digitalizzazione degli sportelli e dei processi? Stando a quando si è sentito in occasione di Banking Summit di The Innovation Group, la risposta non è positiva, nonostante tutte stiano facendo qualcosa. La colpa è anche dei vendor di Ict che non le supportano con proposte realmente innovative e una consulting convincente.
Si trova in Blog / TREND e STRATEGIE
100 strategie analogiche per resistere al digitale (e allo smartphone)
Spegnere lo smartphone e disconnettersi non è obbligatorio ma salutare. Favorisce il benessere fisico e psicologico. Aiuta la mente a rilassarsi e a ricordarsi di avere un corpo. Serve a riprendere il contatto con la realtà, con sè stessi e con gli altri. Lo si può fare dopo una scelta consapevole o attraverso alcune buone pratiche. 100 per l'esattezza, quelle proposte in un libro digitale appena pubblicato.
Si trova in Lifestyle / Smartphone