L'uomopattino /

La città onomatopeica

La città onomatopeica

08 Maggio 2018 Walter Coda
Walter Coda
Walter Coda
share

 
Nascere. O la odi o la ami. E perché non tutt’e due le forme verbali? Rilassato, Mirko ha un debole per questa città. Perché potrebbe vivere di cultura, cibo e bel tempo. Ma interessa a pochi se i pochi già sono soddisfatti. In così tale forma, dunque, si percorrono chilometri di felicità. I sapori, profumi, le facce con le giuste rughe, la voglia di immaginare garantiscono il meglio di sé. Tutto già intorno al desiderio di restare, di spaccare il cervello a metà e innaffiarlo di libertà assoluta di pensiero. Il prof va in monopattino su e giù, di qua e di là, e parcheggia Oronzo tra archi e colonne, dettagli che mettono a dura prova il cuore del laureato.

I ricordi sono quelli dell’infanzia, dove bastavano due pietre “sgheillate” messe a terra per giocare a pallone dopo aver visto in TV l’ennesima puntata del cartone animato preferito. Quei sassi ora sono diventate delle jpeg o gif da mostrare per ricevere più like e vantarsi di avere mille inseguitori. Sole, tanto benessere pervadono l’anima di Mirko, costretto ad un tira e molla continuo per le sue passioni, per le sue idee. Non si è mai stanchi di conoscere, la curiosità lo rende sempre vivo.

Julia è una piccola fiamma conosciuta tra i meandri dell’ennesimo progetto d’arte, e il ricordo di un bacio è simile all’incanto del mistero, tra erotismo e visualizzazioni. Un’esperienza concreta, un possibile rimorso di quell’attimo che scappa e non torna più.

Geolocalizzato. Avanti.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Computime Srl

Computime, rivenditore Apple dal 1983, Servizi per l'editoria, Software House. La...

Vai al profilo

Alternative Apps

Alternative Apps design and develop applications for iPhone/iPod and iPad.

Vai al profilo

Andrea Parisse

Enterprise Architect Sono laureato in Informatica e lavoro nel settore ICT di una...

Vai al profilo

Vincenzo Falanga

Mi chiamo Vincenzo Falanga e la mia professione è l'innovazione! Tutto ciò che...

Vai al profilo