Cultura /

Iconografie del XXI secolo

Iconografie del XXI secolo

28 Settembre 2022 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - “I social hanno tolto l'egemonia culturale all'Occidente, garantendo la possibilità di dire la propria a posti che prima recepivano la nostra cultura senza poter rispondere. E ciò che proviene da lì, visto da noi, ci sembra assurdo e divertente. Ma è colpa del nostro approccio. Al di là di questo, credo che per la prima volta stia nascendo una cultura globale vera. Poi, chiaro, gli elementi che ne fanno parte condividono ancora un'eccentricità oggettiva di fondo, adatta a farsi notare dagli occidentali”.

Il libro di Mattia Salvia Iconografie del XXI secolo è pubblicato da Nero Editions


Governi nazionali che si combattono a suon di meme, colpi di Stato in diretta YouTube, diplomazia dello shitposting, estremisti stragisti che trollano su Reddit, bovini a cui vengono applicati visori VR per aumentare la produzione di latte, disastri ambientali che diventano virali su Instagram e TikTok, «covfefe»… L’era in cui viviamo è diventata talmente assurda, grottesca, incomprensibile, da non poter più essere reale: l’unica spiegazione possibile è che siamo entrati in una «timeline sbagliata» – una sorta di linea temporale alternativa a quella «giusta» in cui le cose vanno come devono andare.

E invece la timeline sbagliata è proprio la realtà nella quale siamo immersi: nessuna allucinazione, nessun brutto sogno da cui un giorno finalmente ci sveglieremo.

In questo saggio al contempo surreale e terrificante, nato dal progetto di culto Iconografie del XXI secolo, Mattia Salvia spazia tra geopolitica e internet studies, filosofia dell’estetica e cronaca internazionale, per restituirci il ritratto di un mondo oramai fuori di senno, in cui persino le peggiori crisi globali vengono seppellite da un sinistro LOL.

CONSIGLIATO PER TE:

La società della mente

Mattia Salvia ha lavorato a VICE e Rolling Stone. Nel 2019 ha fondato Iconografie, rivistasullo spirito del tempo presente, di cui è editor.

Uno sguardo bellissimo e agghiacciante su ciò che non dovrebbe esistere eppure esiste.
ELLE

Altro che geopolitica: il mondo in cui siamo cresciuti non esiste più, e ora ci troviamo in una
realtà sfuggente, caotica e bizzarra. Mattia Salvia ci guida abilmente in questo interregno
planetario fatto di meme, guerre di tweet, sciamani, timeline sbagliate e mucche con i visori 3D.
Leonardo Bianchi, VICE

Questo libro è uno spaccato assurdo del presente in cui viviamo.
Gemitaiz

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Mobile App

Mobile app offre una serie completa di apps per tablet e smartphone B2B e B2C, la sua b.u...

Vai al profilo

FW LAB AC

Sviluppatore Italiano specializzato nello sviluppo di software per dispositivi...

Vai al profilo

foolix

Foolix è una società di consulenza e sviluppo software specializzata nello sviluppo...

Vai al profilo

Engitel

Engitel è una digital company che si occupa di Web e Mobile sin dal 1995. Realizza...

Vai al profilo