Segnalazioni /

La tecnologia cambia il libro

La tecnologia cambia il libro

15 Novembre 2012 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Segnaliamo un articolo di Sandro Modeo sul Corriere della Sera che affronta il tema dell'editoria partendo dall'analisi dei cambiamenti indotti dalla tecnologia nella produzione di nuovi libri. Nuovi libri che per sostenere la competizione di tablet einternet perdono le parole ( quasi senza parola) e sono basati sempre di più sulle immagini.

Sottoposto al pressing di e-reader e tablet, e in generale di un ambiente fisico e sociale sempre più segmentato e discontinuo, il manufatto-libro sta mutando. Concepito per inserirsi nelle fenditure delle nostre vite-zapping, si moltiplica in librerie off e online un brulichio di curiosi freaks editoriali, quasi tutti accomunati dalla mimesi della Rete.

È un insieme — va detto con chiarezza — composto per lo più da «ibridi» trendy nati morti (come i tanti libretti twitteggianti in unità di 140 caratteri), ma che vede emergere, per scrematura selettiva, anche libri davvero di una nuova specie: esperimenti riusciti di un piccolo break estetico-cognitivo, in cui un inedito rapporto tra parola e immagine sollecita processi logici e inneschi concettuali (le basi del «pensiero critico») attraverso nuove dinamiche di apprendimento/ divertimento.

...continua la lettura

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Engitel

Engitel è una digital company che si occupa di Web e Mobile sin dal 1995. Realizza...

Vai al profilo

The Box Srl

The Box S.r.l. nasce dall’esperienza dei suoi soci fondatori e di Arka Service S.r.l...

Vai al profilo

Diginet srl

Società di consulenza operativa di marketing, advertising e project management sui...

Vai al profilo

Arsenal S.R.L.

Simulatori e visual simulation immersiva ad elevata interattivita' - con software di...

Vai al profilo