Disrupting Politics

30 Novembre 2012 Paola De Vecchi Galbiati
Paola De Vecchi Galbiati
Paola De Vecchi Galbiati
share
Occupy Wall Street ha lanciato un progetto di Partecipazione Diretta all'Abolizione del Debito Privato: Rolling Jubilee.
Un piano di salvataggio dei debiti contratti da alcune persone attraverso donazioni effettuate da altre persone.
Un esempio di tecnologia digitale impiegata in azioni dirette al servizio del cittadino in difficoltà, che vi raccontiamo in italiano e in inglese....

ITALIAN release

Sviluppato negli Stati Uniti, dove la "user experience" è mediamente più elevata e matura della nostra qui in Italia, il progetto Rolling Jubilee è un esempio di innovazione nel rapporto tra cittadini e potere.

E' la prima volta che mi capita di trovare un progetto tanto dirompente dal punto di vista del contenuto e contemporaneamente così semplice da realizzare con le tecnologie oggi disponibili.

Un’innovazione non è dirompente quando introduce tecnologie nuove, ma quando tale innovazione scardina i meccanismi di funzionamento di un sistema consolidato.

 

Gli ideatori di hanno lanciato la prima iniziativa: acquistare il debito di 50.000$ contratto da un gruppo di cittadini di una comunità.

 

Tutti i contributi vanno a The Rolling Giubileo Fund, un'organizzazione no profit con la missione esclusiva di acquisto e abolizione del debito.

Il 100% dei fondi raccolti andranno al processo di acquisto e abolizione (un processo che richiede di sostenere anche spese di contabilità, legali, di documentazione).

In linea con la convinzione dell’importanza e del ruolo della trasparenza, ogni membro della “famiglia Occupy” può verificare l’andamento delle donazioni e il saldo del debito. Un resoconto completo dei fondi ricevuti e il modo in cui sono stati assegnati saranno pubblicati sul sito di Rolling Jubilee.

La ricchezza di contenuti, il sostegno di associazione e di istituti di ricerca, la presenza capillare ed attiva sui Social Media fa di questo progetto un Knowledge Management System al servizio dei cittadini per la risoluzione di un problema concreto.

 

Ma non solo: attraverso la propagazione di queste "buone pratiche", resa possibile ancora una volta dai social media e dalle tecnologie mobile,  altri possono e potranno replicare comportamenti, idee, usi e mezzi.

Come già successo con Occupy Everywhere, Rolling Jubilee mostra che non solo gli strumenti ma anche i comportamenti delle persone si stanno modificando molto rapidamente.

 

Il Giubileo viene da tradizioni religiose tra cui l'ebraismo, il cristianesimo e l'Islam. Un giubileo è un evento in cui vengono cancellati tutti i debiti e tutti coloro in schiavitù sono liberi. Ha funzionato in tempi biblici e - dicono gli organizzatori - può ancora funzionare oggi.

Ad esempio, una sorta di giubileo è accaduto in Islanda dopo la crisi economica del 2008: invece di salvare le sue banche, l'Islanda ha cancellato una percentuale del debito ipotecario. Ciò che questo esempio mostra è che i debiti sono solo una promessa che può - e deve - essere rinegoziata o annullata quando le circostanze lo richiedono.

RJ4

 

Questi fenomeni sono ormai virali.

Contenuti, pezzi di informazione, storie di successo si propagano come epidemie che non possiamo controllare, ma possiamo utilizzarle per evidenziare processi sociali e governativi che non ci servono più e per creare soluzioni che con i metodi convenzionali non riuscivamo a vedere.

La forza del Gene Altruista sta nella replicazione ... a noi la scelta di replicare contenuti che abbiano un'Utilità Comune.

 

__________________________________________________________________________________________________

 

ENGLISH release

Occupy Wall Street has launched a project to Direct Participation Abolition of Private Debt: Rolling Jubilee. This is a “bailout of the people, by the people” and consists of Occupy accepting contributions by some people and then buying debt contracted by other people. At its simplest, this is Digital Technology employed in direct action in service of the Citizen in need.

Developed in the United States, where the social media "user experience" is on average higher and longer than many of us here in Italy, the Rolling Jubilee project is an example of innovation in the relationship between citizens and power.

It 's the first time I've ever come across a project so disruptive in terms of content and at the same time so easy to achieve with the
technology available today.  Keep in mind that a project is not disruptive when simply introduces a technological innovation, but when this innovation disrupts the workings of a system.

They launched the first initiative to buy the debt of $ 50,000 contract to a group of citizens of a community.  All contributions go
to The Rolling Jubilee Fund, a nonprofit organization with a mission exclusive purchase and abolition of debt.

100% of the funds raised will go to the purchase process and abolition (a process that requires you to also support cost accounting, legal, documentation).

In keeping with its belief in the importance and role of transparency, any member of the Occupy family can check the progress of donations and the balance of the debt.  A full accounting of the funds received and how they have been allocated will be published on the site.

The wealth of content, the support of association and research institutes, the widespread presence and active use of  social media and mainstream press makes this project a unique Knowledge Management System.

Using this model, others throughout the world as well as in Italy can and will replicate behaviors, ideas, customs and transportation ... memes for a new policy.

As already happened with Occupy Everywere, Rolling Jubilee shows that not only the tools but also the behavior of people are changing very quickly.

The Jubilee comes from religious traditions, including Judaism, Christianity and Islam. A jubilee is an event in which all debts are canceled and all those in bondage are free. It worked in Biblical times
, the organizers say, and can still work today.

For example, a sort of jubilee has happened in Iceland after the economic crisis of 2008: instead of saving its banks, Iceland has canceled a percentage of the mortgage debt.  This confirms that debt a promise that can - and should - be renegotiated or canceled when circumstances require.

This is already going viral.  The contents, pieces of information and successes propagate as epidemics that we cannot control, and serve to show up the social and governmental processes that do not serve us anymore and enables us to build solutions that conventional methods could not see.

The strength of the “Altruist Gene” is in the replication ... it is up to us to choose to replicate content that has municipal utility, is consented to  and subscribed to by its citizens, and which serves the greater good.

 

 

Questo articolo è tutelato da licenza Creative Commons.

Creative Commons

(PdVG)

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Digitelematica srl

Digitelematica è una software house già attiva in ambienti tradizionali (MF, As...

Vai al profilo

DUECI

Il mondo Apple per le aziende e gli ambienti di produzione - Sviluppo software su...

Vai al profilo

Mr. APPs srl

Siamo un'azienda di giovani professionisti e creativi impegnati nello sviluppo di...

Vai al profilo

Softec S.p.A.

Leader in Italia nell'ambito del Mobile Computing, per la realizzazione di...

Vai al profilo