Bibliografia Tecnologica /

Il grande racconto dell'evoluzione umana

Il grande racconto dell'evoluzione umana

07 Dicembre 2015 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
LIBRI DI TECNOLOGIA - Un volume con taglio divulgativo, ricco di fotografie e illustrazioni e soprattutto di di dettagliatissime spiegazioni scientifiche. Nato, come raccontato dall'autore, dall’urgenza storica, specie in un Paese Italia così imbevuto di una certa cultura umanistica, di raccontare la storia più intrigante che sia mai stato possibile raccontare, quella di tutta l’umanità. I contenuti tecnici del racconto paleoantropologico sono resi gradevoli e comprensibili grazie a introduzioni di tipo narrativo della storia della biologia, un espediente usato per illustrare conscenze s scoperte scientifiche. Il testo parte dal secolo dei lumi, dominato dalle imponenti figure di Linneo e Buffon, per attraversare poi l’ottocento dei Darwin, degli Haeckel, dei Mendel e di tutti gli altri grandi maestri di quell’epoca, per arrivare infine al novecento della teoria sintetica dell’evoluzione, della genetica e della biologia molecolare, di eretici ortodossi come Stephen Jay Gould o di scopritori e descrittori di antenati come Don Johanson, il“papà” della celebre Lucy.

Giorgio Manzi, Il grande racconto dell'evoluzione umana - Il Mulino


Tentare di comprendere l'uomo attraverso la sua storia è una delle sfide più affascinanti della conoscenza scientifica. È nel tempo profondo che ritroviamo il nostro posto nella natura, è da lì che possiamo provare a disegnare la genesi della biodiversità umana.
Una storia prima della storia, ricomposta a partire da ossa, fossili, siti preistorici e biologia molecolare. In questo libro si racconta il grande viaggio che inizia dai primati per giungere al gruppo di scimmie antropomorfe bipedi che, all'inizio del Pliocene, intrapresero in Africa il percorso evolutivo che ha poi dato origine alla nostra specie. Incontreremo Lucy, assisteremo all'emergere del genere "Homo", vedremo evolvere i "Neanderthal" e comparire infine sulla scena "Homo sapiens", destinato ad affermare il proprio dominio sull'intero pianeta.

 

Fin dai tempi antichi ha continuato ad echeggiare una domanda fondamentale: "Chi siamo e da  dove veniamo?" . A questo problema la teoria evoluzionistica sta fornendo risposte sempre  più precise e convincenti. Ma mentre i paleontologi continuano a trovare nuovi fossili e a scoprire  gli "anelli mancanti" , nascono nuove domande sulla storia dell'umanità.

Negli ultimi anni le  scoperte della genetica e lo studio del DNA hanno contribuito fare luce sulla storia di quelle strane  scimmie che sono gli esseri umani. Le ricostruzioni degli antichi ambienti, dipendenti a loro volta  dalle variazioni climatiche, hanno ai utato a chiarire molti  particolari oscuri.

A fare il punto della  situazione provvede il volume del paleoantropologo Giorgio Manzi.

Giorgio Manzi, biologo, insegna paleoantropologia, ecologia umana e storia naturale dei primati all’università La Sapienza di Roma. Il suo ultimo libro è Il grande racconto dell’evoluzione umana (Il Mulino 2013).

 

Recensioni:

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Aidilab srl

Nata nel 2010 come startup dell’Interaction Design Lab (IDA) dell’Università di...

Vai al profilo

di-erre software s.r.l.

di-erre software si occupa principalmente di sviluppo software e consulenza...

Vai al profilo

Disruptive Innovation

Management Consulting

Vai al profilo

devAPP

Community italiana di programmatori iOS (iPhone e iPad) e Android. Con devAPP, se siete...

Vai al profilo