NOSTROVERSO /

Cosa è il NOSTROVERSO

Cosa è il NOSTROVERSO

19 Dicembre 2022 Carlo Mazzucchelli
Carlo Mazzucchelli
Carlo Mazzucchelli
share
NOSTROVERSO è un neologismo, un concetto nuovo introdotto per la prima volta da Carlo Mazzucchelli e Nausica Manzi nel loro libro: OLTREPASSARE – Intrecci di parole tra etica e tecnologia.

È un concetto non ancora svelato ma ricco di senso e di ricadute polisemiche e semantiche, in cerca fin dal suo concepimento di una sua definizione precisa nel tempo. Non necessariamente in contrapposizione al concetto di METAVERSO al quale fa il “verso”, per metterne in evidenza i limiti perversi, gli effetti e le conseguenze sulla vita degli esseri umani. Il testo di questo articolo è un contributo alla definizione della parola e degli ambienti/ambiti a cui essa viene applicata. 

Il nostroverso è un universo umano, incarnato, che nasce da relazioni empatiche, fisiche, da conversazioni non verbali nelle quali a giocare un ruolo fondamentale sono lo sguardo, le emozioni, i movimenti e le espressioni del volto che le veicolano. Qualcosa di diverso da ciò che avviene nell’incontro tra artefatti tecnologici tridimensionali quali sono gli avatar con i quali ci muoveremo dentro un metaverso. 

Il nostroverso contiene in sé il metaverso come prodotto della creatività umana. Lo coniuga e lo declina in modo consapevole secondo teorie e pratiche umanistiche, non deterministiche ma olistiche, esistenziali e vitali. 

Il nostroverso non ha bisogno di headset per la realtà virtuale, di combinare insieme tecnologie blockchain e di intelligenza artificiale, realtà aumentate o virtuali, utili a procurarsi cosiddette esperienze estese (XR o Extended reality), non ha neppure bisogno di un Web browser. Nel metaverso, attraverso il Web, gli utenti potranno navigare semplicemente attraverso il movimento degli occhi, l’uso della voce e meccanismi di controllo dei feedback ricevuti, ma l’interazione riguarderà sempre avatar attivi in esperienze ludiche, di shopping o altro ancora. Il metaverso assumerà la forma che e intelligenze artificiali che lo hanno reso possibile gli daranno. 

Le nuove tecnologie di IA (quelle di Meta sono denominate RSC) che garantiranno qualità e prestazioni necessarie a garantire l’interattività, blockchain, NFT (Non Fungible Token) e XR integrate insieme sono alla base dell’evoluzione attuale (2022) dei vari Metaversi in emergenza. L’integrazione è tale da non porre limiti all’immaginazione nella implementazione dei metaversi prossimi venturi. Unico limite, secondo le narrazioni di coloro che queste tecnologie le stanno sviluppando è la loro incapacità a rendere engaging le loro realtà come lo sanno fare quelle del mondo reale. Altro limite è l’incertezza su quanto queste tecnologie troveranno spazio nelle scelte degli individui. Grazie all’elevata integrazione tra XR e AI l’adozione di queste tecnologie sembra però in fase crescente. Lo è anche se si fa riferimento a metaversi come Decentraland, The Sandbox e MeetKai. Su Decentraland, chi vi partecipa può acquistare e vendere immobili reali e al tempo stesso divertirsi con sempre nuovi giochi. Sandbox offer un ecosistema ludico nel quale I giocatori possono creare, condividere e monetizzare assetti legati al gioco, Meetkai ha creato un metaverso realistico basato su IA che emula il mondo reale  ed è accessibile attraverso un browser, da un computer o uno smartphone. 

Benché assimilabili dai tecno-entusiasti alla comunicazione umana, le conversazioni gestite dalle IA del Metaverso sono solo una rappresentazione digitale di qualcosa che digitalmente non potrà mai essere compiutamente rappresentato. Troppo grandi e complessi sono il linguaggio naturale umano e la comunicazione umana per essere comparati a quelli di un assistente personale o di una receptionist digitale benché dotati di bot di AI.

*NOSTROVERSO è un neologismo usato da Carlo Mazzucchelli e Nausica Manzi nel loro libro OLTREPASSARE – Intrecci di parole tra etica e tecnologia. Chi volesse usare il termine è pregato di citare il libro e gli autori

 

Le immagini sono fotografie scattate in una mostra della ceramista e artista Gaby Kretz in Alsazia

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


MSREI s.r.l

MS REI s.r.l. è un'azienda specializzata nel mondo degli investimenti. Nata come...

Vai al profilo

Italia Multimedia

Italia multimedia, web agency a Milano, progetta, disegna e realizza Siti Web, Portali...

Vai al profilo

Appspa - Sviluppo App Personalizzate

Sviluppiamo l'app personalizzata per il tuo business! L'app che realizzeremo per te ti...

Vai al profilo

mareatek

Vai al profilo