I Caffè Filosofici di OLTREPASSARE /

Il potere delle parole

Il potere delle parole

16 Settembre 2021 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
BIBLIOTECA DI OLTREPASSARE - Attento a quello che dici! E se fosse questo il segreto per rimettere a posto una realtà, anche individuale, di cose che non vanno? E se il punto di partenza stesse semplicemente nel ceracre di capire il motivo per cui le cose accadono come accadono? Certamente contano pensieri ed emozioni ma che dire delle parole che si usano? Per capire il loro potere bisogna riflettere sul suo essere uno strumento, un dispositivo unico nel suo genere. Uno strumento dall'enorme potere che fa comunicare il pensiero con il corpo che crea energia capace di cambiare e/o dare forma alla realtà.

Il libro Il potere della parola. I segreti della conversazione efficace di JAmes Borg è pubblicato da Tecniche Nuove


Le parole che usiamo determinano il successo nella vita, nelle relazioni, nel lavoro e negli affari.

Chi capisce il potere della lingua parlata e. come essa influenzi la mente e il cuore della gente, avrà consapevolmente deciso di sviluppare le proprie abilità oratorie.

In questa sua ultima "avventura", Borg esplora la forza della parola parlata, vi guida attraverso i campi minati del tono e dei contenuti nelle conversazioni domestiche, professionali e sociali.

E vi lascia con la soddisfazione di sapere che, giunti alla fine del libro, le vostre abilità comunicative avranno raggiunto un livello decisamente migliore. In un epoca di email e social media, dove le persone stanno perdendo le competenze di comunicazione verbale, un testo che spiega le dinamiche del colloquio orale è sicuramente una ventata di aria fresca!

INDICE

Nota dell’autore ...VII Prefazione ... XI

Prima parte – I fondamenti del parlare ...1

Capitolo 1 Sentire la magia mentre si crea ... 3

Capitolo 2 Contatto visivo o contatto elettronico? ... 7

Capitolo 3 “So che credi di capire” ... 13

Capitolo 4 La paralinguistica: musica e parole ... 15

Capitolo 5 Il ritmo del parlato e dell’ascolto ... 19

Capitolo 6 L’effetto “primacy” e l’effetto “recency” ... 23

Seconda parte – Dirlo nel modo giusto ...25

Capitolo 7 Quando si dice la cosa sbagliata ... 27

Capitolo 8 Domande chiuse e domande aperte ... 33

Capitolo 9 Tutte chiacchiere ... 37

Capitolo 10 Le regole del contatto visivo ... 41

Capitolo 11 Dalla chiacchiera al discorso importante ... 47

Capitolo 12 Il problema del tono interrogativo ... 53

Capitolo 13 La mania di protagonismo ... 55

Capitolo 14 Consapevolezza e inconsapevolezza dei processi mentali ... 59

Capitolo 15 Modalità di ascolto e grado di interesse ... 61

Capitolo 16 Combattere o fuggire? ... 63

Capitolo 17 Dobbiamo parlare! ... 69

Capitolo 18 Il potere della pausa ... 73

Capitolo 19 La banalità del “bene” ... 75

Capitolo 20 Il problema del “ma” ... 79

Capitolo 21 La congiunzione che salva ... 81

Capitolo 22 Inserimento e interruzione ... 83

Capitolo 23 Asserire, non aggredire ... 87

Capitolo 24 Il dovere al condizionale ... 91

Capitolo 25 Mai dire “mai” ...93

Capitolo 26 Il problema del “perché?” ... 97

Capitolo 27 L’uso corretto del “tu” ... 101

Capitolo 28 La dolce forza del sentimento ... 103

Capitolo 29 Il potere della suggestione ... 107

(2)

IL POTERE DELLA PAROLA

VI

-Capitolo 31 La difficoltà di dire “mi spiace” ... 113

Capitolo 32 La scusa senza scuse ... 117

Capitolo 33 Al telefono ... 121

Capitolo 34 Rete di lavoro o di non lavoro? ... 125

Capitolo 35 Frasi di congedo ... 129

Capitolo 36 Specularità dei rapporti ... 131

Capitolo 37 Termosifoni e tubi di scarico ... 135

Capitolo 38 A proposito del “sì” e del “no” ... 137

Capitolo 39 L’equilibrio tra onestà e gentilezza ... 141

Capitolo 40 In tutta onestà non c’è problema ... 147

Capitolo 41 I terribili riempitivi ... 151

Capitolo 42 Occhio al gergo ... 155

Capitolo 43 La magica “regola del tre” ... 161

Capitolo 44 A proposito di estroversione ... 165

Capitolo 45 I valori dell’introversione ... 169

Capitolo 46 La questione del “feedback” ... 171

Capitolo 47 Il giusto riconoscimento del lavoro degli altri ... 175

Capitolo 48 Il panino di complimenti ... 179

Capitolo 49 “Cammina leggera, perché cammini sopra i miei sogni…” ... 183

Capitolo 50 “Fidatevi, sono un dottore” ... 187

Capitolo 51 “Fidatevi, sono un politico” ... 193

Capitolo 52 Il potere dei racconti ... 199

Capitolo 53 Dissentire senza dispiacere ... 203

Capitolo 54 Fare e ricevere complimenti ... 209

Capitolo 55 Uomini e donne al lavoro ... 215

Capitolo 56 Parlare da uomo, parlare da donna ... 219

Terza parte – Conclusioni ...223

 


 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Solair

Tutti hanno diritto al Better Business

Vai al profilo

Mr. APPs srl

Siamo un'azienda di giovani professionisti e creativi impegnati nello sviluppo di...

Vai al profilo

Wemotic

Wemotic è una nuova realtà operante nei settori dell’IT e della Comunicazione nata...

Vai al profilo

Disruptive Innovation

Management Consulting

Vai al profilo