Le parole sono importanti

29 Aprile 2021 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
OLTREPASSARE CON UN LIBRO - Noi di OLTREPASSARE amiamo le parole perchè le parole sono importanti e per questo bisogna dare a esse il meritato valore. Non solo quello etimologico e linguistico ma cognitivo, mentale, emotivo, esistenziale e individuale. Tutti sottovalutiamo le parole che usiamo, leggiamo e sentiamo. Siamo poco abituati a smontarle, a ricercarne le radici, a riconoscerne la ricchezza semantica, le polisemie di cui sono portatrici, financo i prefissi, suffissi e derivati vari che le caratterizzano. Più sono comuni e più le parole sono importanti, lo dice anche Balzano nel suo libro. Le parole sono confini, punti di incontro e di scambio. OLTREPASSARLE è un modo per superare l'oscurantismo, la superficialità e il conformismo dell'era tecnologica attuale. Chi leggesse il libro scoprirebbe che lavorare sulle parole è farsele amiche e avere delle amicizie così coinvolgenti è forse più importante che avere una miriade di contatti sui social.

Il libro LE PAROLE SONO IMPORTANTI di Marco Balzano è pubblicato da Einaudi

Quando ci raccontano l’etimologia di una parola proviamo spesso una sensazione di meraviglia, perché riconosciamo qualcosa che non sapevamo di sapere, un universo di elementi che era sotto i nostri occhi ma che non avevamo mai notato.

Allora come è possibile che l’etimologia, così carica di fascino, non riceva la considerazione che merita?

Eppure padroneggiare le parole nella loro storicità e non possederne solamente la scorza ha dei vantaggi. Per esempio, chi acquisisce una forma mentis etimologica sa che attribuire a qualsiasi vocabolo un solo significato è limitativo.

Da questo punto di vista l’etimologia è come la poesia, perché sa offrire sempre un’immagine o un gesto che danno tridimensionalità alla parola. Inoltre, quando ne conosciamo l’archeologia, possiamo chiederci se l’uso odierno dei vocaboli conservi ancora qualcosa del significato originale e, nel caso non sia così, indagarne le ragioni.

Attraverso dieci appassionanti scavi etimologici, Balzano ci dice non solo che ogni parola ha un corpo da rispettare, ma anche che non è un contenitore da riempire a piacimento.

Perché ogni parola ha una sua indipendenza e una sua vita.


 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Temovo

Siamo un’azienda italiana che guarda al business in maniera internazionale. Ci...

Vai al profilo

Inglobe Technologies Srl

Fondata nel 2006 essa basa la sua professionalità sull'esperienza e la competenza di un...

Vai al profilo

MSREI s.r.l

MS REI s.r.l. è un'azienda specializzata nel mondo degli investimenti. Nata come...

Vai al profilo

NewsCinema

NewsCinema è una testata giornalistica online su www.newscinema.it e...

Vai al profilo