Segnalazioni /

News(paper) Revolution

News(paper) Revolution

28 Gennaio 2013 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Segnaliamo il libro, di recente pubblicazione, "News(paper) revolution. L’informazione online al tempo dei social network ". Scritto da Umberto Lisiero ed edito da Fausto Lupetti Editore, il libro offre una interessante ricostruzione del giornalismo onine, una riflessione sulla nuova professione del giornalista online, un elenco di struemnti disponibili, e soprattutto molte riflessioni sul ruolo che il giornalista può giocare negli scenari che si sono venuti a determinare.

La domanda più rilevante che fa da sfondo a tutto il libro è quale valore aggiunto possa ancora venire da chi fa di mestiere il giornalista, in un panorama informativo sempre più ricco e accessibile al pubblico più ampio, non solo per leggere ma anche per pubblicare e agire da protagonista.

CONSIGLIATO PER TE:

Il futuro incerto del giornalismo

Il libro di Umberto Lisiero ( disponibile sullo store dell'editore) si presenta come un saggio ma è di facile lettura e contiene molte informazioni utili per chi volesse analizzare meglio l’impatto che le nuove tecnologie della comunicazione stanno avendo sul giornalismo e il mondo dell’editoria in generale. Molte informazioni provengono dal mercato italiano e offrono uno spaccato interessante per comparazioni e similitudini con mercati nei quali il giornalismo online si è già affermato nella sua specificità legata alle tecnologie della rete e Web 2.0 attuali.

Dopo una prima parte nella quale l’autore rilegge la storia del giornalismo online e le sue evoluzioni a partire dalle sperimentazione dei primi anni novanta fino a quelle più recenti, il libro si concentra sul ruolo che il giornalista e l’editore può avere nella realizzazione di una redazione per il Web.

La parte del libro più interessante, almeno per chi pratica il lavoro del giornalista, è forse quella che contiene una disanima degli strumenti disponibili e l’elencazione di quelle che dovrebbero essere le caratteristiche di un prodotto giornalistico online per avere successo ed incontrare gusti e comportamenti di un pubblico cambiato dalla rete e dalla tecnologia. In questa parte del libro si parla anche di servizi, di pubblicità, di modelli di business e di molto altro.

Il libro infine si conclude con una analisi di quella che potrebbe essere lo sviluppo futuro del giornalismo online.

Il volume, frutto di uno studio dell’autore iniziato nel 2006, concilia la teoria con la pratica e risponde alle esigenze sia dei professionisti del settore (giornalisti, docenti, responsabili PR e comunicazione) sia a quelle di studenti universitari e semplici lettori che vogliano approfondire e comprendere appieno le potenzialità della comunicazione online.

"«Se nella società liquida del terzo millennio va diffondendosi una sorta di disordine cognitivo figlio della marmellata mediatica di questi anni, ciò è dovuto proprio al disconoscimento del ruolo fondamentale di gatekeeper dei giornalisti e dei giornali. Ieri di carta, oggi elettronici, digitali, multimediali. Ma ora finalmente, anche grazie a lavori seri e documentati come questo, le cose stanno cambiando»

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


MakeItApp

Makeitapp.eu è il primo social collaborative network per creare app insieme. Gli...

Vai al profilo

Centrica

Centrica progetta e sviluppa tecnologie innovative nei settori del digital imaging...

Vai al profilo

Applix Srl

Vai al profilo

Surplex GmbH

Surplex è una società leader nella fornitura di macchinari usati, attiva in tutto il...

Vai al profilo