Tabulario /

💬💬 Mrs Crowe e influencer digitali

💬💬 Mrs Crowe e influencer digitali

24 Novembre 2020 Carlo Mazzucchelli
Carlo Mazzucchelli
Carlo Mazzucchelli
share
In un suo racconto (Ritratto di una londinese) Virginia Woolf narra di una signora di campagna che, nel suo salotto londinese, seduta in una poltrona vicina al fuoco, passa il tempo a raccogliere pettegolezzi bevendo il tè. Per 60 anni la poltrona accanto alla sua non rimane mai vuota, tutti vogliono conversare con lei.


Mrs Crowe non cerca l’intimità. Per conversare con lei si deve stare sulle generali, parlare di tutto e di niente, mai andare in profondità né mostrare di essere troppo intelligenti, perché nessuno possa sentirsi escluso.
Su tutto la preferenza va al pettegolezzo!

Destinataria di così tante informazioni Mrs Crowe conosce le vite degli altri, colleziona relazioni, rintanata nel suo nido rifugge la vita sociale. Sa ricostruire storie e eventi passati ma l'attenzione è focalizzata al presente, a ciò che c’è di nuovo e di fresco.

Il salotto di Mrs Crowe è sempre affollato, serve a comporre in un puzzle i frammenti di un mondo immenso come quello londinese. Ma neppure una città come Londra può mantenere viva Mrs Crowe per sempre.

Un giorno la sua poltrona rimane vuota, il camino è spento, la porta del salotto chiusa. Londra invece continua a pulsare e a vivere, a produrre narrazioni ed eventi.

Anche senza Mrs Crowe.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Centrica

Centrica progetta e sviluppa tecnologie innovative nei settori del digital imaging...

Vai al profilo

Mavigex s.r.l.

Mavigex è una azienda nata come spin-off accademico e come tale incorpora i valori della...

Vai al profilo

PS.Mobile

PS.Mobile, software house di Bologna dal 2001, offre ai suoi clienti progetti...

Vai al profilo

ARKEBI

Prof. arch. Emiliana Brambilla

Vai al profilo