Tabulario /

🦕 🦕 🦕 Sono un dinosauro, viva i dinosauri!

🦕 🦕 🦕 Sono un dinosauro, viva i dinosauri!

23 Agosto 2021 Carlo Mazzucchelli
Carlo Mazzucchelli
Carlo Mazzucchelli
share
𝙈𝙄𝙇𝘼𝙉𝙊 15 𝙖𝙜𝙤𝙨𝙩𝙤.
In città per prendermi cura del terrazzo e godere del silenzio della città. Clima torrido, 33 gradi di prima mattina. In strada alla ricerca di un bar aperto e di un’edicola. Non per trovare un quotidiano da leggere (la Repubblica che leggo da sempre è ormai illeggibile) ma per incontrare i coraggiosi edicolanti di Milano. All’edicola dietro di me un quarantenne chiede un giornale che suo padre lo ha mandato a comperare. Una semplice domanda, una illuminazione: il padre di quest’uomo è un dinosauro, io sono un dinosauro. Un dinosauro per scelta!

Lo sono perchè:

· compro un giornale cartaceo (da domani Domani) leggo un #giornale, leggo libri e ne cerco altri da leggere (non quelli in classifica e neppure quelli dei premi stagionali),
· amo dialogare in modo garbato e gentile creando le condizioni per l’ascolto che favorisce la #relazione,
· pratico il pensiero critico,
· cerco e amo persone di cui potersi fidare,
· uso poco il cellulare,
· non cedo al #consumismo facile e alla pubblicità ma riempio casa di curiosità e antichità,
· considero ancora rilevanti ricordi e memorie,
· voglio dare forma a un tipo diverso di #progresso, con sensibilità e comportamenti in controtendenza,
· non mi basta rimanere attaccato al presente dimenticandomi del passato dall’autentico valore generativo e del futuro da costruire,
· cerco negozi di prossimità e il contatto personale con i negozianti che resistono,
· uso poco i #social per evitare di essere più facilmente controllato e manipolato e per non lasciare tracce,
· mi sento ancora un militante in lotta per risvegliare le coscienze e ribaltare il potere di turno,
· forse sono all’antica, un modo di esistere che non significa essere conservatori e neppure negativo nei confronti delle consuetudini prevalenti del momento.
 
Si può essere dinosauri, già sopravvissuti a una prima estinzione, essere al passo con i tempi e capaci di adattarsi per sopravvivere alle estinzioni (la sesta?) prossime venture in formazione. Una sopravvivenza costruita attraverso valori fatti di “idealità, #bellezza, convivialità, atmosfere comunitarie, solidarietà, sobrietà, condotte morali che in un passato remoto vennero vissute, forse soltanto sognate e quindi, sicuramente narrate, raffigurate, coltivate e che sarebbe un vero danno per il presente abbandonare alle derive del tempo se non addirittura nascondere e raschiare via come un reputato inutile affresco d’epoca.” (Duccio Demetrio).
 
Sono un DINOSAURO anche perché non sono un “EGOSAURO” tutto centrato sull’espansione del proprio IO, pratica che determina un ottundimento di vista, udito, ascolto e capacità di comprendere. Sono fuori dalle gabbie felicitarie del #conformismo dilagante e illusorie dei social e continuo a pensare fuori dai binari sfuggendo ai sondaggi e alle statistiche del momento.

SONO UN DINOSAURO E SONO FELICE DI ESSERLO!
La sesta estinzione non mi riguarda più!

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Missione Web

La nostra Web Agency è costituita da un team giovane e dinamico che subisce da sempre il...

Vai al profilo

Agorà Telematica

Agorà Telematica è un fornitore specializzato di servizi tecnologici capace di...

Vai al profilo

Mobijay

Produzione app per dispositivi mobili

Vai al profilo