Recensioni (120+) /

L'età ibrida (Khanna Ayesha, Khanna Parag)

L'età ibrida (Khanna Ayesha, Khanna Parag)

09 Dicembre 2020 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Il titolo del libro con il suo concetto di società ibrida promette meno di quanto si possa trovare leggendo il libro. Anche per le idee controverse di un pamphlet, del quale alcuni hanno rilevato l'erroneità delle tesi sostenute e le analisi sbagliate del ruolo della tecnologia nel mondo. Un testo nel quale si sostengono numerose visioni geopolitiche del mondo con le quali si può anche non concordare ma che offrono interessanti spunti per una riflessione critica di contesti poco trattati e ancor meno conosciuti.

"I soggetti dominanti di ogni epoca emergono come tali dall'intersezione di più fattori: risorse (naturali o finanziarie), identità ( una comunità di membri o di sostenitori), autorevolezza (riconoscimento e rispetto), tecnologia (militare i informatica). Gruppi di cittadini, consumatori e movimenti sociali possono alterare in maniera crescente i parametri della politica."

Autori

Ayesha Khanna lavora come consulente sull'innovazione per le maggiori istituzioni finanziarie mondiali e per numerosi decisori politici. Ha conseguito un PHD in economia politica alla London School of Economics. È CEO di ADDO, un'zienda di design. È stata coofondatrice dell'Hybrid Reality Institute, una realtà di consulenti che offre servizi per l'analisi dell'impatto tecnologico sulle realtà sociali ed economiche. Ha fondato anche una società assistenziale, 21C GIRLS, e di una boutique marketing, Factotum. 

Parag Khanna è uno dei maggiori esperti mondiali di geopolitica. Dirige l'Hybrid Reality Institute ed è stato consulente per la politica estera di Barack Obama. Autore di numerosi bestseller che in Italia sono stati pubblicati da Fazi, I tre imperi e Come si goverma il mondo. Nominato nel 2008 come una delle 75 persone più influenti del mondo e tra i 15 individui eletti da Wired a far parte della sua Smart List.


La visione della tecnologia che emerge dal libro dei Khanna (marito e moglie) è quella di una forza autonoma dotata di una logica che mal si adatta alle pressioni della politica o dell'economia.

È una forza che ci ha portato dentro una nuova era dominata da minore povertà, maggiori possibilità di cura e di redistribuzione del potere. Gli esseri umani sono diventati così dipendenti dalla tecnologia dall'aver dato origine a una nuova fase dell'evoluzione umana che vede la coesistenza di umano e tecnologia. Le conseguenze di questa coevoluzione sono difficilmente valutabili e hanno effetti dirompenti.

È un effetto che agisce sulla vita delle singole persone ma anche sullo sviluppo della civiltà umana e della politica su scala mondiale. La tecnologia sta ridisegnando le mappa del potere economico e politico e dei rapporti tra nazioni dando origine a nuovi equilibri geopolitici determinati in primo luogo dalla innovazione tecnologica. Il libro è stato criticato aspramente da Eugeny Morozov che ne ha evidenziato la vuotezza e la superficialità su Newrepubblic.com.

 

Scheda libro

Titolo intero: L'età ibrida - Il potere della tecnologia nella competizione globale

Titolo originale: Hybrid Reality: Thriving in the Emerging Human-Technology Civilization

Genere: Scienze Sociali

Listino: 11,90

Editore: Codice

Collana:

Pagine: 114

Data uscita: 19/09/2013

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Panda-Rei

Panda Rei is a small company devoted to mobile games development. Located in Italy...

Vai al profilo

ArsETmedia Srl

MOBILE MEDIA APPLICATIONS ET SOLUTIONS Sviluppo applicazioni, giochi, eBooks su iOS...

Vai al profilo

Omigrade s.r.l.

Omigrade è una società nata dall’idea e dalla volontà di un gruppo di...

Vai al profilo

100 Things App e giochi per Bambini Genitori e Nonni

La vita di per sé è la favola più fantastica! (Andersen) Anche noi da bravi danesi...

Vai al profilo