Tecnopillole /

🧀 Intelligenze artificiali e esseri umani

🧀 Intelligenze artificiali e esseri umani

16 Dicembre 2019 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Su Linkedin e altre piattaforme di social networking si discetta molto di intelligenza artificiale. Spesso chi lo fa evidenzia conoscenza limitata dell’argomento, superficialità e confusione nell’approccio al tema, limitata consapevolezza sulle opportunità e sui rischi che ne derivano.

Manca una riflessione critica sul ruolo che le tecnologie attuali hanno nel determinare, prima ancora dei contesti lavorativi e sociali, il SĂ© degli individui.

L’effetto non è banale, definisce l’identità e la coscienza individuali vincolandoli a realtà esterne, dal potere enorme che hanno come obiettivo di renderci docili, trasparenti, complici, sottomessi al pensiero e alle narrazioni dominanti. Nessuno nega vantaggi e opportunità dell’intelligenza artificiale.

Bisogna però sapersi porre delle domande. Una in particolare: “Lavoreremo tutti per una macchina intelligente o sarà quella macchina a essere usata da persone intelligenti?” (S. Zuboff).

Sono domande come questa che dovrebbero essere oggetto di discussione anche su questa piattaforma.

Soprattutto in un periodo nel quale le persone intelligenti al potere difettano proprio dell’intelligenza che molti oggi riscontrano in semplici macchine, robot, droni, reti degli oggetti, algoritmi e intelligenze artificiali.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


CREALAB SRL

CREALAB è una società italiana che offre servizi e consulenza nell'ambito del settore...

Vai al profilo

Andrea Picchi

Cognitive Interface Designer & iOS Developer

Vai al profilo

Unified Communication

Unified Communication è un’azienda italiana leader nel mercato europeo del...

Vai al profilo

Raffaele Gentiluomo

Computer Grafica

Vai al profilo