TECNORIFLESSIONI /

Come sarà l’amore con l’AI maiuscola?

Come sarà l’amore con l’AI maiuscola?

16 Novembre 2022 SIMONE MAGLI
SIMONE MAGLI
SIMONE MAGLI
share
L’Intelligenza Artificiale sta cercando di tecno-guidare sempre più la società. Sembra stia provando a interferire persino nelle relazioni e nell’amore, attraverso per esempio la nuova funzionalità per creazione dei dialoghi, messi recentemente a disposizione per chi usufruisce delle chat per combinare un match volto alla ricerca di partner occasionali o storie.

A pensarci lo trovo molto drammatico, però meglio ragionarci su per acquisire tecno-consapevolezza, al fine di salvare e proteggere quello che si può.

Siamo veramente sicuri che questi suggerimenti invadenti dell’AI possano diventare un valido strumento nelle relazioni di conoscenza, finalizzate a un incontro teoricamente improntato sulla ricerca di un partner fisico? La mia speranza è che la risposta sia no, però non ho la bacchetta magica. Mi viene da pensare che un automatismo artificiale esterno non sia spendibile quando ci sono in gioco delle relazioni destinate a condividere anche qualcosa di naturale e chimico. Voi che ne pensate...? 

CONSIGLIATO PER TE:

L’esercito della consapevolezza

Ce la farà l’AI, attraverso questa nuova arma apparentemente debole, ad entrare a pieno titolo nella nostra dimensione emozionale e fisica? I social e l’alfabeto delle messaggerie istantanee collegate (con emoticon e quant’altro) mi sembra ci siano riusciti. Centrando l’obiettivo grazie alla possibilità che ci hanno messo a disposizione, di usufruire di una facilitazione volta a un apparente soddisfacimento dei “bisogni”, tramite ad esempio la fruizione di feedback motivazionali (utili per l’autostima o solo per l’accrescimento dell’ego e del narcisismo imperante?) e del risparmio di tempo. 

A me viene da dubitare che questo nuovo calciatore mercenario acquistato dai colossi digitali possa fare gol in rete. Cosa ne penseranno le nuove generazioni, secondo voi lo sentono il bisogno d’interrogarsi sull’interferenza dell’AI nel campo delle faccende amorevoli?

 

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database